Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, forti venti e burrasca in arrivo: sopraelevata vietata alle moto, parchi e cimiteri chiusi

Genova. Per la giornata di mercoledì 22 ottobre, fino a cessato avviso, sarà vietata la circolazione dei motocicli sulla strada sopraelevata Aldo Moro. Lo stabilisce un’ordinanza emanata oggi dal sindaco di Genova, Marco Doria, in seguito a un avviso del Centro Funzionale Meteo Idrologico della Protezione Civile della Regione Liguria che, per il 22 ottobre, prevede venti settentrionali di burrasca forti.

Per questo tipo di eventi meteorologici le procedure regionali non prevedono l’emanazione di uno stato di Allerta, ma richiamano la possibilità di adottare norme precauzionali in sede locale e misure di autoprotezione individuali, tra le quali la massima attenzione in prossimità di strutture provvisorie e a rischio caduta.

Il divieto di circolazione per i motocicli sulla strada Aldo Moro, stabilito dall’ordinanza del sindaco, viene reso noto tramite pannelli a messaggistica variabile presenti in alcune aree limitrofe alla strada sopraelevata.

Sempre domani fino a cessato avviso, per lo stesso motivo, saranno chiusi i parchi cittadini, ma sarà garantito l’accesso agli istituti scolastici e ai musei ubicati all’interno degli stessi. Anche i cimiteri saranno chiusi. Sarà assicurato solo il ricevimento delle salme.