Stati Generali sul sistema educativo regionale, Rossetti: “Parleremo del futuro delle scuola”

Genova. Gli Stati Generali sul sistema educativo regionale saranno l’occasione per fare il punto sulla situazione a partire dal l’ascolto dei soggetti impegnati: docenti, dirigenti scolastici, operatori della formazione, famiglie e studenti.

“La conferenza vede protagonisti tutti coloro che operano nella scuola – ha detto l’assessore regionale all’istruzione Pippo Rossetti – Sono stati consultati circa operatori e ai Magazzini del Cotone saremo in 800 a discutere del futuro della scuola”.

Tra i temi al centro dell’incontro la scuola digitale, per la quale la Regione Liguria, che ha stanziato 2 milioni di euro, lancia un’alleanza con Università e Direzione Scolastica Regionale. “Sono necessari nuovi strumenti e metodologie ma anche le tematiche dell’integrazione. Vorremmo una scuola buona, bella, moderna – ha concluso Rossetti – e sempre accogliente che consente di integrare tutti e non escludere nessuno”.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.