Cronaca

“L’oro contamina l’acqua”: anziana truffata a Sestri Ponente

truffa anziani

Genova. Si è presentato come controllore dell’acqua, si è fatto aprire la porta e con un raggiro ha truffato la sua vittima, una pensionata 81enne di Sestri Ponente. Con il pretesto di verificare i suoi gioielli in oro, potenzialmente radioattivi per l’acqua, è andata in porto l’ennesima truffa all’anziano.

La donna ha riposto i suoi preziosi in un sacchetto di plastica, poi è stata distratta dal sedicente controllore. Solo dopo si è accorta che l’uomo era scappato con il bottino.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.