Quantcast
Politica

Città Metropolitana, 6 coordinatori proposti da Doria: Valentina Ghio è il vicesindaco

valentina ghio

Genova. Il sindaco di Sestri Levante, Valentina Ghio, sarà il vicesindaco della Città Metropolitana. Il sindaco Marco Doria, che firmerà oggi l’atto di nomina, ha comunicato la sua scelta al Consiglio Metropolitano, alla presenza anche del commissario della Provincia Piero Fossati, proponendo all’assemblea anche i nomi di sei coordinatori per altrettanti gruppi di lavoro tematici.

“In questo Consiglio ci sono – ha detto Marco Doria – anche altre persone che per fiducia, competenze ed esperienze potrebbero ricoprire il ruolo di vicesindaco, ma Valentina Ghio ha anche caratteristiche specifiche e considero inoltre fondamentale la presenza di genere, a cui tengo molto, nei livelli istituzionali, come ho dimostrato anche nella scelta della Giunta comunale di Genova con sei donne su undici assessori”.

I coordinatori proposti al Consiglio (che dovrà votarli) per i gruppi di lavoro tematici sono Roberto Levaggi, sindaco del Comune di Chiavari, Enrico Pignone consigliere comunale di Genova, Giovanni Vassallo consigliere comunale di Genova, Valentina Ghio, Alfonso Gioia, consigliere comunale di Genova e Gian Luca Buccilli consigliere comunale di Recco. Levaggi coordinerà il gruppo di lavoro sull’urbanistica, lavori pubblici, trasporti, viabilità, polizia provinciale; Pignone quello sull’ambiente, gli ambiti naturali, le politiche energetiche, i piani di bacino, Ato, protezione civile e servizi a rete; Vassallo quello sullo sviluppo economico, la formazione, le politiche del lavoro e welfare; Ghio i rapporti con la Conferenza metropolitana, il supporto e l’assistenza tecnica ai Comuni, digitalizzazione e politiche di genere; Gioia il gruppo sul bilancio e finanze e Buccilli il gruppo sul personale, l’organizzazione, le politiche delle società partecipate e i rapporti con gli enti culturali.