Quantcast
Cronaca

Centro storico: offre marijuana a un poliziotto, 28enne in manette per la seconda volta

Vicolo, centro storico

Genova. Non solo è stato arrestato due volte in due giorni, ma le manette, l’ultima volta, sono scattate per aver offerto 15 grammi di marijuana alla persona sbagliata. L’aspirante compratore infatti, altro non era che uno degli agenti della Squadra Mobile impegnati in un servizio anti spaccio nei vicoli e dissimulatosi tra i giovani tossicodipendenti presenti in zona.

Così Lamine Suwareh, 28enne senegalese, sprovvisto di permesso di soggiorno, senza fissa dimora, con precedenti per spaccio, è stato arrestato in flagranza di reato.

Lo straniero è stato anche trovato in possesso di un telefono cellulare di ultima generazione, risultato rubato. Suwareh era già finito in manette nella serata di lunedì, sempre nel centro storico, trovato in possesso, di nuovo, di marijuana.