Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Canottaggio, Coastal Rowing: Francesco e Federico Garibaldi riconfermano il titolo mondiale

Genova. Nuova grande impresa per I fratelli Federico e Francesco Garibaldi. A Salonicco, in Grecia, questa volta con i colori della Canottieri Elpis un anno dopo aver trionfato con la Canottieri Santo Stefano al Mare, vincono il loro secondo titolo nella specialità del doppio ai Mondiali Coastal Rowing.

Con un vantaggio di poco più di due secondi, maturato al termine dei 4650 metri della finale in condizioni di mare molto agitato, sconfiggono Andrea Milos e Stefano Donat (Nazario Sauro).

I fratelli Garibaldi si confermano così tra i migliori interpreti, in assoluto, di questa nuova specialità remiera introdotta dai francesi a fine anni Ottanta.

Un sabato da incorniciare per la Canottieri Elpis, grazie anche al bronzo vinto nel quattro di coppia, dietro Saturnia Trieste e Budapest, dall’equipaggio composto da Enrico Perino, Davide Mumolo, Cesare Gabbia e Giorgio Gibelli Casaccia con al timone Marina Plos. Risultato importantissimo, raggiunto nonostante la perdita del remo da parte di Perino causata proprio dalle pessime condizioni marine.

La Canottieri Elpis raggiunge inoltre il settimo posto nella specialità del doppio con Alessandra Apone e Selene Gigliobianco.

Nel singolo, invece, è Marco Fabbi (Rowing Club San Michele) a piazzarsi al nono posto, mentre la sfortuna colpisce Edoardo Marchetti costretto al ritiro.

Da sottolineare pure il decimo posto firmato da Benedetta Bellio della Sportiva Murcarolo. In finale B, terza posizione per il doppio femminile sammichelino di Maddalo e Franzetti mentre sono settimi i sanstevesi Cicconetti e Vincenzi.