Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket, Serie A3: la Polysport Lavagna fatica un quarto, poi dilaga risultati

Lavagna. Inizia nel migliore dei modi il campionato della Polysport Lavagna. Impegnata sabato sera al Parco Tigullio, la squadra biancoblù ha liquidato il neopromosso Usmate Velate con uno scarto di 23 punti.

Le lavagnesi, a dire il vero, hanno impiegato poco più di un quarto per svegliarsi dal torpore nel quale sono scese in campo. Le lombarde hanno chiuso la prima frazione sopra di 2 punti. Dall’avvio della seconda frazione di gioco le ragazze allenate da Nicola Daneri si sono sciolte. Eloquente il parziale del secondo tempo: 26 a 5.

Al riposo sopra di 19 punti, le biancoblù hanno potuto gestire, nella seconda metà di gara, l’ampio margine di vantaggio. Daneri ha schierato undici delle dodici giocatrici a referto.

Domenica 12 ottobre alle ore 18 il Lavagna affronterà la prima trasferta, a Legnano, dove affronterà il Canegrate.

Il tabellino:
Polysport Lavagna – Usmate Velate 56-33
(Parziali: 9-11; 35-16; 49-26)
Polysport Lavagna: Annigoni 7, J. Carbonell 6, Ronzitti 3, Fantoni 6, Rossi 2, Bertucci 11, Sanna ne, Zampieri 1, Fortunato 7, Primavori, Russo 13. All. Daneri.
Usmate Velate: Ferrara 5, Penna 11, Bonetti 7, Meroni 6, Acquati, Sala, Reggiani 4, Soncin, Gervasoni, Borsa. All. Mannis.
Arbitri: Francesco Venturini (Capannori) e Stefania Luporini (Lucca).