Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket in carrozzina, Serie A: l’Inail Bic Genova debutta ospitando Porto Torres

Genova. Poco più di 48 ore e saranno tolti i veli alla nuova Serie A di basket in carrozzina Fipic.

Sarà l’Inail Bic Genova, al debutto nella massima serie, ad inaugurare la stagione regolare ospitando i sardi del Banco Sardegna Porto Torres. L’appuntamento è per sabato 25 ottobre alle ore 16 al palazzo dello sport di Manesseno, in via Don Luigi Sturzo 80 a Sant’Olcese.

La formazione genovese orfana di coach Marco Carbone, costretto ai box per un serio infortunio, sarà affidata al duo Marco Barbagelata, presidente con tesserino da primo allenatore, e John Amasio che da inizio settembre sta vestendo i doppi panni di preparatore/allenatore e giocatore proprio per mitigare l’assenza di Carbone.

“Il nostro obiettivo è la salvezza – ha dichiarato il vicepresidente Andrea Cavallaro – siamo consapevoli del fatto che, per una squadra debuttante come la nostra, non sarà per nulla facile affrontare squadre blasonate come Santa Lucia Roma (fresca vincitrice della Supercoppa italiana), Santo Stefano Macerata, Giulianova e Porto Torres. Daremo il massimo ad ogni incontro per onorare il nostro campionato con l’intento di far crescere i nostri giovani e perché no, essere magari la squadra rivelazione di questo campionato”.

Per rendere possibili queste ambizioni l’Inail Bic Genova ha dapprima confermato il blocco storico guidato dal capitano Antonio Serio ed individuato tre pedine di grande esperienza, duttilità e qualità sportiva nonché umana: si tratta di John Amasio, reduce dalla promozione in A nelle vesti di capitano dell’HB Torino, il nazionale lettone Dmitrijs Rukovisnikovs ed il nazionale argentino Maximiliano “Maxi” Ruggeri, play titolare della nazionale albiceleste in arrivo da Sassari.

Il campionato di Serie A è organizzato in due gironi. Nel gruppo A giocano Handicap Sport Varese, UnipolSai Briantea 84 Cantù, Montello Bergamo, Millennium Padova, PDM Treviso e Nordest Castelfranco-Gradisca. Nel gruppo B, quello dell’Inail BIC Genova, si trovano anche Santa Lucia Sport Roma, Amicacci Giulianova, Banco di Sardegna Porto Torres, Banca Marche Sport Santo Stefano e Crazy Ghosts Inail Battipaglia.

La regular season terminerà il 31 gennaio 2015: a seguire playout retrocessione tra le ultime due classificate dei gironi e crossover tra le prime quattro (14 e 21 febbraio), anticamera dei playoff che partiranno a marzo.