Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Assistenza gratuita alle donne in terapia oncologica e post-operatoria: via alla raccolta fondi della LILT Genova

Più informazioni su

Genova. Con il progetto Ancora Donna, LILT Genova si “prende cura” delle donne che stanno affrontando terapie oncologiche, per farle sentire ancora donne in un momento così difficile dal punto di vista fisico e psicologico. Il progetto è volto quindi a sostenere la “parte sana” che, a causa dell’esperienza totalizzante della malattia, rischia di passare in secondo piano e di portare la donna ad identificarsi solo con la sua “parte malata”.

LILT Genova ha iscritto il progetto Ancora Donna a questa campagna di crowdfunding per poterne sempre garantire l’esistenza (leggi i servizi di seguito). Il percorso di ogni donna all’interno del Progetto è infatti per lei completamente gratuito e personalizzato per rispondere adeguatamente ai singoli bisogni: in questo modo ognuna può sentirsi accolta come persona ed ha la possibilità di sentirsi parte del gruppo.

In Inglese, crowd vuole dire folla e funding vuol dire finanziamento: si tratta dunque di un finanziamento dal basso, dove ognuno può donare anche solo 1 Euro per una causa socialmente utile.

Attraverso il vostro contributo libero, LILT Genova potrà offrire aiuti concreti e gratuiti per fronteggiare tutte le tematiche collaterali legate alle cure oncologiche, che incidono sulla qualità di vita della paziente e dell’intero nucleo familiare. I servizi offerti sono: psicologo, nutrizionista, dermatologo, acconciatore, specialisti in tecniche di arte terapia, Reiki, Tai Chi Chuan, autisti LILT per il trasporto da e per l’ospedale. A tutto questo si aggiunge la compartecipazione della LILT alla spesa per l’acquisto della parrucca: un buono del valore di 100 € per l’acquisto di una parrucca. Clicca qui per fare la tua donazione libera.

La LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – Sezione Provinciale di Genova è un’Associazione di Volontariato ONLUS che opera senza fini di lucro per la prevenzione oncologica. Le nostre parole chiave sono: assistenza ai malati oncologici, prevenzione, diagnosi precoce, educazione alla salute. LILT Genova offre servizi di assistenza ai malati e alle loro famiglie anche grazie a: l’accoglienza nella Casa Amici che si trova vicino all’Ospedale San Martino di Genova; al servizio di trasporto dei malati; a progetti come Ancora Donna volti a fornire gratuitamente consulenze psicologiche, riabilitazioni e reinserimento sociale.

LILT Genova promuove corretti stili di vita quali la sana alimentazione e l’attività fisica e risponde alle esigenze della prevenzione secondaria con visite mediche a contributi ridotti, che permettono a tanti di controllare il loro stato di salute. Crediamo molto anche nella diffusione di questi valori tra i più piccoli: per questo portiamo avanti attività di educazione alla salute nelle scuole. Perché parte della nostra missione è anche sensibilizzare i cittadini, grandi e piccini, a questi temi.

Tutto quanto sopra, perché la prevenzione oncologica è oggi particolarmente importante e interessa tutti noi: sedentarietà, stress, inquinamento e cattiva alimentazione influenzano negativamente la nostra salute. Maallo stesso tempo possiamo e abbiamo il dovere di capire in anticipo (pre-venire) quali siano i sintomi di eventuali peggioramenti e/o anche solo controllare periodicamente la nostra salute.

L’Associazione conta oggi a Genova oltre 3000 soci e nel Poliambulatorio di Via Caffaro fornisce ogni anno circa 6.000 prestazioni, tra visite ginecologiche e pap test, ecografie transvaginali, mammografie, ecografie mammarie, visite senologiche, visite e mappatura nei, visite urologiche, visite colon retto, visite ed ecografie alla tiroide. Altri numeri di LILT Genova sono: 6.000 visite annuali al Poliambulatorio di Via Caffaro; 6.500 ospiti annuali in Casa Amici; 850 trasporti per 5800 Km percorsi all’anno dalla nostra auto a disposizione dei pazienti in trattamento chemioterapico; 90 signore in terapia oncologica seguite costantemente con il progetto “Ancora Donna”, che offre servizi dedicati al miglioramento della qualità di vita; 3.500 studenti delle scuole primarie e secondarie di Genova e Provincia coinvolti ogni anno in attività di informazione ed educazione alla salute sui temi delle dipendenze e sensibilizzazione agli stili di vita salutari; 3.434 tra amici e followers su Facebook LILT Lega Tumori Genova; 3.500 iscritti alla Newsletter.