Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alluvione a Genova, il sindaco Doria: “Nello Sblocca Italia subito 18 milioni per il Bisagno” fotogallery

Genova. “Con il decreto Sblocca Italia in via di approvazione verranno destinati subito 18 milioni di euro per i lavori del Terzo lotto di copertura del torrente Bisagno”. Lo ha detto il sindaco di Genova Marco Doria uscendo dalla riunione con Erasmo D’Angelis, capo della struttura di missione di Palazzo Chigi ‘Italia Sicura’ che si occupa delle emergenze in tema di dissesto idrogeologico.

Doria ha poi spiegato che “c’è un impegno politico da parte del governo perché vengano finanziati i lavori che completerebbero la copertura del Bisagno fino alla ferrovia. L’importo complessivo è di circa 95 milioni di euro. Si sta studiando come risolvere il problema politico e giuridico che riguarda lo sblocco dei lavori del secondo lotto per cui sono già stanziati 35 milioni di euro. C’é un impegno del governo per finanziare l’opera fino alla ferrovia, completando i lavori. Una parte di questi 95 milioni dovrebbe essere già disponibile nello Sblocca Italia per circa 18 milioni per avviare subito i lavori del terzo lotto. L’obiettivo è completare i lavori di rifacimento fino alla ferrovia”.

L’annuncio di misure specifiche era già stato dato dalla relatrice al provvedimento, Chiara Braga. E’ in arrivo un emendamento “per l’affidamento immediato di opere rilevanti e urgenti di contrasto al dissesto idrogeologico, anche sopra la soglia comunitaria degli appalti”, ha detto.