Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alluvione a Genova, piccoli allagamenti nella notte: esercito e angeli del fango in azione fotogallery

Genova. Nella notte precipitazioni diffuse si sono registrate sopratutto nel ponente di Genova ed in Valpolcevera ma, a parte qualche piccolo allagamento della sede stradale, non hanno provocato particolari problematiche. La zona in cui è piovuto maggiormente la scorsa notte è quella di Pra’ dove sono caduti circa 23 millimetri di pioggia ma non si sono verificate emergenze.

Vigili del fuoco e polizia municipale insieme alla protezione civile hanno presidiato il territorio pronti ad intervenire. Sono inoltre proseguiti gli altri interventi in città da parte dei mezzi di soccorso iniziati nelle scorse ore. Sono stati registrati anche altri piccoli smottamenti o frane che non hanno però creato problematiche particolari.

Per il momento non sta piovendo, ma è previsto un nuovo peggioramento e intanto i vigili del fuoco hanno allestito tre unità di comando mobili per far fronte alle richieste della popolazione legate all’alluvione e una sarà attiva dalle ore 12 presso Piazza delle Americhe (tra via Tolemaide e via Tommaso Invrea nei pressi dello Star Hotel) per ricevere richieste di intervento collegate all’evento alluvionale.

Nel frattempo stanno convergendo su Genova colonne mobili di Vigili del fuoco e Protezione civile, mentre l’esercito ha iniziato stamani con mezzi e uomini i lavori di rimozione dei detriti in una delle zone maggiormente colpite dall’onda di piena del Bisagno. Stamattina sono anche arrivate 50 della Brigata Taurinense e altri reparti sono pronti a partire in caso di criticità.

Stamattina sono tornati al lavoro anche gli “angeli del fango”, centinaia di giovani impegnati ad aiutare residenti e commercianti a riportare alla normalità la città colpita dall’alluvione.