Cronaca

Alluvione a Genova: lutto cittadino, ma le bandiere di Arpal e Protezione Civile non sono a mezz’asta

lutto cittadino arpal

Genova. Oggi, giornata dei funerali della vittima dell’alluvione, Antonio Campanella, il Comune di Genova ha proclamato il lutto cittadino, ma nella sede di Arpal e Protezione civile le bandiere non sono a mezz’asta.

Il 57enne, residente in via Bobbio a Staglieno, nell’area del torrente, era uscito da un bar di via Canevari per “andare a vedere lo stato del Bisagno”, come aveva detto al titolare, quando è stato travolta dall’ondata di piena del torrente. L’accertamento era stato disposto dal pm Gabriella Dotto che aveva aperto un fascicolo per omicidio colposo.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.