Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alluvione, Basso: “Escludere Genova e altri Comuni colpiti da Patto di stabilità”

Liguria. “Adottare provvedimenti legislativi speciali per i territori genovesi alluvionati, ricalcando quanto fatto per il terremoto in Emilia Romagna, così come richiesto dagli Enti locali”. Lo chiede Lorenzo Basso, deputato del Pd componente della commissione Attività produttive, primo firmatario dell’ordine del giorno allo “Sblocca Italia” sottoscritto da tutti i parlamentari liguri del Pd, accolto dal governo.

“Nell’ordine del giorno – prosegue Basso – si chiede al governo di escludere i Comuni genovesi dal ‘Patto di Stabilità’ per le spese effettuate per gli interventi di somma urgenza e di ripristino delle aree colpite dagli eventi alluvionali oltre all’esenzione dalla contribuzione al fondo di solidarietà comunale 2015, oggi obbligatoria per legge attraverso una quota dell’Imu. Il governo ha preso anche l’impegno di valutare l’ipotesi di esentare dall’Iva le opere di ripristino nei Comuni colpiti dall’alluvione”.