Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tentato omicidio a Genova: quasi ucciso per non averlo ospitato, salvato dal vicino

Più informazioni su

Genova. Tentato omicidio. E’ l’accusa di cui dovrà rispondere un 39 enne di origine marocchina, pregiudicato e non regolare. Ieri pomeriggio l’uomo è stato sottoposto a fermo dai carabinieri del Nucleo Operativo di Arenzano a Pra’, dopo una serie di indagini.

I fatti. A. B. M. nella serata dello scorso 1 settembre si trovava all’interno dell’abitazione di un 59enne, residente in Via della Benedicta a Voltri. Vistosi rifiutare l’ospitalità, ha deciso di aggredirlo, colpendolo più volte alla testa, con un cacciavite per poi proseguire l’azione con un taglierino, tentando più volte di ferirlo alla gola.

La tragedia non si è verificata per l’intervento provvidenziale di un vicino di casa, che nel tentativo di disarmare il marocchino, ha riportato a sua volta una ferita all’avambraccio sinistro.