Quantcast

Sampdoria, la festa è sotto la Lanterna: Mihajlovic “fedelissimo” apre la quarta edizione

Genova. Torna il campionato di calcio e torna anche la Festa sotto la Lanterna. Per la quarta volta il Club Fedelissimi Sampdoriani 1961 organizza la sua festa sotto il simbolo della città, una lanterna illuminata e colorata a festa con i colori blucerchiati.

Oggi alle 15 è scattato l’appuntamento per tutti i tifosi della Sampdoria e a dare il via alle danze blucerchiato è stato proprio il mister. Sinisa Mihajlovic ha raggiunto i piedi della Lanterna per salutare i ragazzi del gruppo e i loro ospiti, impegnati nei preparativi poi ha assistito divertito all’avvincente torneo di calcio balilla umano e infine ha salutato tutti dopo un buon panino con la salsiccia e una birretta fresca.

Dopo il “battesimo” del mister, la festa continua. I bimbi potranno giocare e divertirsi con caccia al tesoro, numeri di magia e tanto altro. Per i più grandi si parte dalle 17.30 con l’aperitivo a base di sangria, spritz, stuzzichini e birra.

Dalle 19.30 invece si comincia a mangiare, con la cucina che delizierà tutti gli ospiti presenti in una cornice veramente unica. La serata proseguirà con ospiti a sorpresa dell’U.C. Sampodoria e dalle 22.00 inizierà il concerto della band degli OPERAI DELLA FIAT 1100 con tributo a Rino Gaetano.

Ampia possibilità di parcheggio è prevista nei pressi della Sala Chiamata del Porto di Genova, da cui sarà possibile raggiungere a piedi la Lanterna attraverso l’apposita passeggiata. Per ulteriori informazioni visitate il sito www.fedelissimi61.it.

Più informazioni