Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo “blindata” per eventi sportivi, ridotto l’orario di chiusura del casello autostradale: “Buon compromesso”

Rapallo. Si è tenuto ieri pomeriggio l’incontro presso la Prefettura di Genova in merito alle gare ciclistiche “Pro-Am Giovani on the bike” e alla sesta tappa del quinto Giro d’Italia Handbike in programma sabato 13 settembre. Saranno molte le vie chiuse per buona parte della giornata, tanto che non sono di certo mancate le polemiche, soprattutto per la chiusura temporanea del casello autostradale.

Per il Comune di Rapallo erano presenti il vicesindaco Pier Giorgio Brigati, l’assessore all’Ambiente Umberto Amoretti, il consigliere incaricato alla Viabilità Walter Cardinali, il comandante della Polizia Municipale Valerio Patrone e il segretario generale Achille Maccapani.

“All’incontro erano presenti una ventina di soggetti, tra cui i rappresentanti di Polizia Provinciale, Carabinieri e Anas – osserva il vicesindaco Brigati – La riunione è durata circa due ore. Ho avanzato la richiesta di ridurre il periodo di chiusura del casello autostradale dalle 11.30 alle 15. La Prefettura, sulla base delle varie istanze (inclusa quella dell’associazione ciclistica Geo Davidson, organizzatore delle manifestazioni), ha optato per la chiusura del casello autostradale di Rapallo in uscita dalle 11 alle 15.30 anziché dalle 10 alle 16. Mi sembra un buon compromesso”.