Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Podismo, Arenzano Half Marathon: Julius Kipngetic Rono e Emma Quaglia senza rivali

Più informazioni su

Arenzano. Eccezionale successo di partecipazione per la settima edizione della Arenzano Half Marathon. Sono stati ben 782 i partecipanti che venerdì 12 settembre alle ore 18,30 sono scattati da Arenzano per percorrere i 21,097 km, trasitando anche per Cogoleto e Varazze.

Una giornata caratterizzata da un caldo non eccessivo, che ha visto i podisti darsi battaglia su un tragitto interamente asfaltato e pianeggiante. La vittoria è andata a Julius Kipngetic Rono, portacolori dell’Atletica Recanati, classe 1991, che per 2 secondi non è riuscito a migliorare il proprio personale. Ha corso a 19,57 km/h di media, staccando di ben 2’26” il compagno di società Philemon Kiplaga Kosgei. Terzo, a 8’05” dal vincitore, Mehdi Khelifi. Primo italiano Luca Campanella, atleta del Cambiaso Risso Running Team, quarto assoluto.

Settima assoluta e prima tra le donne Emma Quaglia (nella foto). La podista del Cus Genova, classe 1980, ha corso a 16,55 km/h di media, distanziando di 1’43” Gladys Kemboi dell’Acsi Italia Atletica; terza un’altra genovese, Laura Papagna.

Ad un quarto d’ora dalla partenza degli adulti si è svolta la Kids Run, corsa di un chilometro per atleti in erba, con 173 iscritti.

I primi 50 al traguardo:
1° Julius Kipngetic Rono (Atletica Recanati) 1h 04’41”
2° Philemon Kiplaga Kosgei (Atletica Recanati) 1h 07’07”
3° Mehdi Khelifi (Amatori Atletica Acquaviva) 1h 12’46”
4° Luca Campanella (Cambiaso Risso Running Team) 1h 13’29”
5° Giovanni Stella (Atletica Est Torino) 1h 16’05”
6° Stefano Mattalia (Dragonero) 1h 16’17”
7ª Emma Quaglia (Cus Genova) 1h 16’29”
8° Davide Ansaldo (Gruppo Città di Genova) 1h 17’05”
9° Bruno Giraudo (Cambiaso Risso Running Team) 1h 17’44”
10° Simone Spessot (Pool Sport Trieste) 1h 17’49”
11° Roberto Parodi (Atletica Valle Scrivia) 1h 18’00”
12° Diego Oreglia (Podistica 2000 Marene) 1h 18’02”
13° Graziano Giordanengo (Dragonero) 1h 18’07”
14ª Gladys Kemboi (Acsi Italia Atletica) 1h 18’12”
15° Gilberto Fracchia (Atletica Varazze) 1h 18’26”
16° Tommaso Zucconi (Atletica Trecate) 1h 18’45”
17° Davide Cozzani (Atletica Frecce Zena) 1h 19’19”
18° Claudio Ravera (Dragonero) 1h 19’27”
19° Silvio Paluzzi (Pam Mondovì Chiusa Pesio) 1h 19’44”
20° Diego Di Piero (Arci Favaro) 1h 19’50”
21° Massimo Beretta (G.S.A. Cometa) 1h 19’56”
22° Pietro Camozzi (Atletica Varazze) 1h 20’06”
23° Corrado Taliano (Brancaleone Asti) 1h 20’10”
24° Matteo Arzani (libero) 1h 20’30”
25° Paolo Liotta (Podistica Peralto) 1h 20’56”
26ª Laura Papagna (Cus Genova) 1h 20’56”
27° Giovanni Tornielli (Podistica Peralto) 1h 20’56”
28° Maurizio Ferrarese (Atletica Est Torino) 1h 21’12”
29° Gabriele Barlocco (Atletica Cairo) 1h 21’24”
30° Franco Chiera (Base Running) 1h 21’28”
31° Sergio Primarolo (GAU) 1h 21’38”
32° Giuseppe Fedi (GAU) 1h 21’38”
33° Erik Panatti (G.P. Valchiavenna) 1h 21’47”
34° Filippo Lento (Gate Cral Inps) 1h 22’23”
35ª Khadija Arafi (Gruppo Città di Genova) 1h 22’28”
36° Massimo Gentile (Cambiaso Risso Running Team) 1h 22’31”
37° Luca Vergnano (Turin Marathon) 1h 22’37”
38° Andrea Recagno (Cambiaso Risso Running Team) 1h 23’19”
39° Giuseppe Vitello (Atletica Frecce Zena) 1h 23’46”
40° David Bianchini (Borgo a Buggiano) 1h 23’49”
41° Daniele Giordano (Gruppo Città di Genova) 1h 23’55”
42° Fabio Segalerba (libero) 1h 24’00”
43° Fulvio Fazio (G.S.D. Valtanaro) 1h 24’33”
44° Leonardo Gaglione (Atletica Run Finale Ligure) 1h 24’41”
45° Luca Bianchi (S.C.L. Sesto) 1h 24’42”
46° Silvio Spedicato (Avis Pavia) 1h 24’44”
47° Antonio Filippini (Multedo 1930) 1h 24’53”
48° Luca Carbone (Delta Spedizioni) 1h 24’54”
49° Bruno Guadagnini (Atletica Varazze) 1h 24’57”
50° Simone Forlani (Canottieri Ticino) 1h 25’03”

Clicca qui per consultare la classifica completa.