Quantcast

“No alla morte dell’entroterra”: protesta dei piccoli comuni davanti a Montecitorio

Liguria. Questa mattina davanti a Montecitorio manifestazione dell’Anpci – Associazione Nazionale Piccoli Comuni Italiani – contro la distruzione dei piccoli comuni.

A guidare la delegazione ligure e savonese il sindaco di Pontinvrea Matteo Camiciottoli, presidente di Anpci: “La partita al massacro che si sta giocando verso i piccoli comuni è di portata storica e allo stesso tempo incomprensibile, è palese che chi ci governa non conosce il territorio nazionale e getta fumo negli occhi ai cittadini facendo passare questa operazione come operazione di risparmio e di miglior governo del territorio”.

“L’operazione delle unioni è senza ombra di dubbio la palestra per arrivare alle fusioni o i macro comuni che dal mio punto di vista è l’anticamera della morte per i territori dell’entroterra”.