Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

#icebucketchallenge, Rari Nantes Savona accetta la sfida dei Pirates. Nomina i “cugini” del Bogliasco, il Sincro e il Savona Calcio

Liguria. Sempre più Ice Bucket Challenge. “Raccogliamo la sfida dei Pirates e sfidiamo a nostra volta la Rari Nantes Bogliasco, il Savona Sincro e il Savona Calcio”. Federico Mistrangelo, capitano della Rari Nantes, annuncia così la decisione della squadra di pallanuoto di Savona di aderire all’iniziativa, accettando la sfida dei Pirates Savona 1984, squadra di football americano, e nominando i rivali bogliaschini e i “colleghi sportivi” di sincro e calcio.

icebucketchallenge Rari Nantes Savona

L’intero team dei pallanuotisti si è ritrovato all’esterno della piscina comunale Carlo Zanelli per l’ormai famosa “secchiata d’acqua e ghiaccio”, nata per favorire la raccolta fondi contro la SLA.

I Pirates avevano dato 48 ore di tempo alla Rari Nantes di pallanuoto e sincro. Ora mancano all’appello proprio le sincronette, ma i Pirates non hanno dubbi: “Per loro l’acqua – dichiarano – è l’elemento naturale”.