Genova, muore in ambulanza a 16 anni per crisi diabetica: Procura apre fascicolo - Genova 24
Cronaca

Genova, muore in ambulanza a 16 anni per crisi diabetica: Procura apre fascicolo

sampierdarena villa scassi ospedale pronto soccorso

Genova. Un ragazzo di 16 anni è morto ieri mattina dopo essere arrivato al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi di Genova Sampierdarena con un tasso glicemico altissimo. Il pubblico ministero Marcello Maresca ha aperto un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti. Sequestrate le cartelle cliniche. Lunedì sul corpo del ragazzo verrà eseguita l’autopsia.

Il giovane sarebbe deceduto durante il trasporto in ambulanza dall’ospedale di Sestri ponente al Villa Scassi. Secondo quanto appreso il 16 enne, che viveva con il padre, avrebbe accusato molta sete nei giorni precedenti e il padre lo avrebbe portato nell’ospedale dove la ex moglie lavora come infermiera.

All’ospedale Micone compresa la gravità della situazione, viene disposto il trasferimento in ambulanza verso il Villa Scassi, il più vicino ospedale provvisto di un reparto di rianimazione, ma il ragazzo è deceduto prima di arrivare a Sampierdarena.