Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Genoa strappa un punto a Firenze: Perin decisivo, con la Fiorentina finisce 0-0 foto

Più informazioni su

Firenze. Reti inviolate al Franchi, dove Fiorentina-Genoa termina zero a zero, allugando la statistica: i rossoblù non agguantano la vittoria a Firenze dal 1977.

Un punto ciascuno, il primo della stagione, e molta sofferenza per la squadra di Gasperini, rimasto in dieci ma con un Perin in splendida forma le cui parate sono state decisive in più occasioni, come nel recupero finale sul colpo di testa di Bernardeschi.

Inizio partita equilibrato, per i Viola le migliori opportunità sono di Mario Gomez e Aquilani, ma non riescono a concretizzare. Gli uomini di Gasperini invece puntano su ripartenze e tiri da fuori, ma la rete non arriva. Poi le squadre vanno negli spogliatoi. Nel secondo tempo la Fiorentina è in pressing, con i tiri di Babacar e Aquilani. Ma al 64’ il Genoa ha la sua occasione: Pinilla ci prova con una semi-rovesciata ma non riesce a segnare e il pallone finisce di poco alto. Al 72’ l’espulsione di Roncaglia per un fallo su Cuadrado fa restare i rossoblu in 10, impegnati più che mai a respingere l’attacco Viola e a difendere il prezioso punto. Perin fa il miracolo al 91’ con una grande parata sul colpo di testa di Bernardeschi.

Fiorentina (4-3-3): Neto, Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic (36′ st Pasqual), Alonso, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Cuadrado, Gomez (11′ st Bernardeschi), Babacar (25′ st Ilicic).

Genoa (4-3-3): Perin, Roncaglia, De Maio, Burdisso, Antonelli, Edenilson, Bertolacci (1′ st Rincon), Sturaro, Perotti (38′ st Rosi), Pinilla (20′ st Matri), Kucka.
Arbitro: Orsato di Schio
Espulso: 27′ st Roncaglia per doppia ammonizione
Ammoniti: Bertolacci, Tomovic, Rincon per gioco falloso. Perotti per comportamento non regolamentare