Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fecondazione eterologa, Montaldo: “Se non ci sarà posizione comune, pronti a seguire Toscana”

Regione. “Lavorerò domani e giovedì a Roma fino all’ultimo finché ci sia una posizione comune tra tutte le Regioni. Ma se non si trova, siamo pronti a seguire la Regione Toscana”. Così l’assessore alla Sanità ligure, Claudio MOntaldo sulla fecondazione eterologa.

Domani ne discuteranno prima i tecnici, poi gli assessori regionali alla sanità e infine, giovedì, la Conferenza delle Regioni.
Se poi non si trovasse la posizione comune, la Liguria procederà autonomamente. Tecnici e assessori stanno lavorando su una bozza di linee
guida “e la Regione Liguria ha una propria proposta molto vicina
a quella messe a punto dalla Regione Toscana”.