Corso Italia, distrugge un'auto in sosta e prende a morsi un giovane passante: arrestato - Genova 24
Cronaca

Corso Italia, distrugge un’auto in sosta e prende a morsi un giovane passante: arrestato

Pattuglione Polizia Stradale Alassio 20 luglio

Genova. Ha completamente distrutto un’auto e ha preso a morsi un giovane passante addentandogli la guancia e provocandogli gravi lesioni. E’ la notte di follia di un 25 enne italiano, tossicodipendente e con diversi precedenti per reati contro il patrimonio. Intorno all’una di notte il 25 enne ha cominciato a fare a pezzi un’auto, una Daewoo Matiz, parcheggiata in corso Italia con gesti furiosi tanto che i passanti spaventati hanno chiamato la polizia. All’arrivo degli agenti, il 25 enne, che si stava allontanando verso levante, ha detto di aver confuso quell’auto con la propria e di essersi infuriato perché non riusciva ad aprire la portiera.

Dopo pochi istanti però i poliziotti sono stati chiamati da un giovane con una vistosa ferita al volto. Il ragazzo, sotto shock, ha raccontato agli agenti che il 25 enne, che non aveva mai visto prima, lo ha fermato per strada invitandolo ad andare a vedere l’auto danneggiata e, al suo rifiuto, lo ha ‘abbracciato’ addentandogli poi una guancia. Trasportato all’ospedale San Martino, il ferito è stato medicato e giudicato guaribile in 25 giorni. L’aggressore è stato arrestato per danneggiamento aggravato e lesioni gravissime, nonché denunciato per il possesso di un coltello a serramanico rinvenuto all’interno della propria auto, risultata peraltro priva di assicurazione e per questo sequestrata.