Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Chiavari, dal 5 al 7 settembre “Un mondo di diritti” al Parco di Villarocca

Più informazioni su

Chiavari. Nei giorni 5, 6, 7 settembre a partire dalle ore 17 presso la Tensostruttura del Parco di Villarocca a Chiavari si terrà la festa incontro organizzata dalla Cgil del Tigullio. Stand gastronomici, bazar e spettacoli di tanti paesi del mondo accoglieranno i visitatori in un grande spazio multiculturale dove insieme a momenti di intrattenimento saranno promossi momenti di riflessione e conoscenza dei diritti. Sono proprio i diritti, infatti, in ambito lavorativo o di cittadinanza, a richiedere molto impegno per essere ottenuti e spesso lo stesso impegno va profuso per renderli esigibili e consolidati.

La Cgil sarà presente con postazioni per informazioni su contratti di lavoro e servizi (vertenze, caaf, patronato ecc.), mentre le comunità migranti del territorio che hanno collaborato all’organizzazione della festa saranno presenti con stand gastronomici del Ghana, Colombia, Ecuador, Peru’, Senegal, Cile, Marocco, Bulgaria, spettacoli di musica e balli tradizionali e bazar di artigianato etnico.

Nell’ambito della tre giorni di festa è stato organizzato per sabato 6 settembre alle ore 17,30 un incontro pubblico dal titolo “Tigullio: da terra di emigrati a terra di immigrati” al quale parteciperanno: Getto Viarengo storico, Roberto Levaggi sindaco di Chiavari, Luca Pastorino deputato, Amal El Farrissi mediatrice culturale, Valentina Ghio sindaco di Sestri Levante, Alessandra Ballerini avvocato, Domenico Del Favero Cgil Tigullio e Elena Bruzzese Segretaria Confederale Cgil.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con Inail e Chiesa Evangelica chiavaresi e l’Associazione culturale Tayrona; inoltre, ha ottenuto il patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Genova, Comune di Chiavari, Consolati di Ecuador e Perù.