Cronaca

Arenzano, vagava per i binari in stato confusionale: 43enne salvata

Stazione Genova Costa binari

Arenzano. Ieri sera una donna camminava pericolosamente all’altezza dei binari nella stazione di Arenzano. Il personale delle Ferrovie ha avvisato i carabinieri intervenuti poi sul posto.

Si trattava di una 43enne, nata in Ucraina ma residente a Camogli, in evidente stato confusionale. I militari sono riusciti ad allontanarla e a trasportarla all’Ospedale Villa Scassi di Sampierdarena per le cure del caso.

Più informazioni