Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Aon Tennis Challenger: Cecchinato elimina Paire, Trevisan spaventa Troicki

Genova. La giornata di giovedì ha determinato i quarti di finale del singolo e le semifinali del doppio; nella gara individuale vi sono arrivate solamente tre teste di serie su otto; in quella in coppia due su quattro.

Ieri Benoit Paire aveva liquidato l’avversario del primo turno; oggi si è arreso ad un Marco Cecchinato in gran forma. L’italiano nel secondo set si è trovato sotto 2/4; nel settimo game ha recuperato il break a 0. Nel tie-break il siciliano si è portato sul 4-1, poi sul 6-3 per poi chiudere con un ace in un’ora e 8 minuti.

Domani affronterà Andreas Beck, che ha piegato in 2 set Christian Lindell. L’altra semifinale nella parte bassa del tabellone vedrà di fronte Mate Delic e Viktor Troicki. Il croato ha dato vita ad una bella battaglia con Damir Dzumhur, imponendosi 6/4 al terzo.

Per quanto riguarda il giustiziere di Dustin Brown se l’è vista brutta contro un Matteo Trevisan in ottima forma. Il toscano si è aggiudicato il primo parziale; il serbo ha pareggiato i conti. Nel set decisivo, dopo aver annullato complessivamente tre palle break tra primo e quinto game, Trevisan ha avuto anch’egli la possibilità di strappare il servizio al rivale, ma non c’è riuscito. Nel tie-break Matteo è stato avanti 3-2, poi ha subito quattro punti consecutivi; Troicki ha chiuso 7-4 con un ace dopo due ore e 43 minuti di gioco.

Altri due incontri sono andati al terzo set. Il 21enne Jason Kubler si è imposto in rimonta su Uladzmir Ignatik; allo stesso modo il promettente 22enne Marton Fucsovics ha avuto la meglio su Guido Andreozzi.

Aljaz Bedene, sloveno che è stato numero 71 del mondo, ha battuto Jan Hajek con un doppio 6/4. Nei quarti se la vedrà con il numero 1 del torneo, Albert Ramos-Vinolas, che nel match serale ha prevalso in 2 set su Aldin Setkic.

Nel doppio Frank Moser ed Alexander Satschko hanno eliminato i favoriti del torneo, Johan Brunstrom e Nicholas Monroe. In semifinale affronteranno Dustin Brown e Christopher Kas. Un primo set vinto nettamente ha illuso Andrea Basso e Francesco Picco, ma i più esperti Andreas Beck e Benoit Paire hanno pareggiato i conti, per poi vincere il game decisivo. La sfida tutta italiana è andata appannaggio di Daniele Bracciali e Potito Starace.

“Sorpreso ed emozionato, è stato qualcosa di meraviglioso vedere lo stadio centrale Beppe Croce completamente esaurito mercoledì sera: è la conferma di un progetto vincente e la risposta da parte di Genova è stata straordinaria”. E’ la soddisfazione di Mauro Iguera, presidente del comitato organizzatore dell’Aon Open Challenger “Memorial Giorgio Messina”, all’indomani del tutto esaurito per la partita serale tra Brown e Troicki.

“E’ stato giocato un secondo set, secondo tantissimi appassionati di tennis, tra i più belli degli ultimi dieci anni a Genova. E’ stato davvero un grande spettacolo in campo e tra gli spalti”, continua Iguera. Dietro l’angolo c’è un record da battere: l’anno scorso 16 mila presenze, certificate dall’Atp, in tutto il torneo, quest’anno il torneo si avvia a superarlo: “Puntiamo a fissare un altro record”, dice ancora il presidente del comitato organizzatore. E anche questa sera, per assistere allo spettacolo di Zelig e al match tra Ramos-Vinolas e Setkic, c’era il tutto esaurito.

I risultati del singolo:
Ramos-Vinolas Albert (Esp, 95, 1) b. Setkic Aldin (Bih, 246) 6/1 6/3
Bedene Aljaz (Slo, 133, 7) b. Hajek Jan (Cze, 350) 6/4 6/4
Fucsovics Marton (Hun, 152) b. Andreozzi Guido (Arg, 173) 3/6 6/3 6/4
Kubler Jason (Aus, 197) b. Ignatik Uladzmir (Blr, 199) 2/6 6/2 6/3
Beck Andreas (Ger, 115, 5) b. Lindell Christian (Swe, 274) 6/4 6/3
Cecchinato Marco (Ita, 160) b. Paire Benoit (Fra, 98, 3) 6/2 7/6
Delic Mate (Cro, 178) b. Dzumhur Damir (Bih, 119, 6) 6/4 2/6 6/4
Troicki Viktor (Srb, 408) b. Trevisan Matteo (Ita, 374) 4/6 6/3 7/6

I risultati del doppio:
Moser F. (Ger) / Satschko A. (Ger) b. Brunstrom J. (Swe) / Monroe N. (Usa) (1) 6/7 7/5 1/0
Brown D. (Ger) / Kas C. (Ger) (4) b. Balleret B. (Mon) / Motti A. (Ita) 6/4 7/6
Beck A. (Ger) / Paire B. (Fra) b. Basso A. (Ita) / Picco F. (Ita) 1/6 6/2 1/0
Bracciali D. (Ita) / Starace P. (Ita) (2) b. Cecchinato M. (Ita) / Giannessi A. (Ita) 6/2 7/5