Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Aggredisce madre e marito, poi sfascia la casa e scappa dai domiciliari: 25enne ricoverata in psichiatria

Genova. Una 25enne è stata denunciata per evasione dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Genova. Nel pomeriggio, la donna era stata notata litigare animatamente in strada con un uomo da un passante che, preoccupato si trattasse di una aggressione, aveva deciso di chiamare il 112 per far intervenire una pattuglia.

I militari giunti sul posto, dopo gli accertamenti di rito, hanno invece scoperto che non si era trattato di una vera e propria aggressione, bensì di una lite tra coniugi. Il marito, infatti, era stato costretto ad usare la forza per impedire alla moglie, al momento ubriaca, di uscire di casa e violare così le prescrizioni della detenzione domiciliare, a cui era sottoposta per furto ed estorsione.

Alla vista della madre, che nel frattempo era giunta in casa, e allertata dal marito, la donna era andata su tutte le furie distruggendo mobilio ed arredi della cucina, tanto da indurre i militari ad immobilizzarla e trasportarla all’Ospedale “Villa Scassi”, dove è stata ricovera nel reparto di psichiatria.