Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Siria, indagato un altro genovese: convertito insieme all’amico Delnevo, Procura apre fascicolo

Genova. Un altro genovese è stato indagato dalla procura di Genova per addestramento con finalità di terrorismo internazionale. “Umar” Andrea Lazzaro, si è convertito all’Islam insieme a Giuliano Ibrahim Delnevo, morto in Siria nella scorsa estate combattendo a fianco dei ribelli contro il governo di Assad.

Lazzaro, che secondo quanto si apprende era amico di Delnevo, al momento non sarebbe a Genova. Gli inquirenti non escludono che possa trovarsi in Siria. Oltre a Delnevo, che secondo gli inquirenti avrebbe compiuto opera di reclutamento utilizzando anche le prediche sul web e attraverso un blog, la Procura ha indagato un altro italiano e tre magrebini con gli stessi capi d’accusa.

Lazzaro è stato iscritto nel registro degli indagati per “un atto tecnico”. Umar infatti è finito nell’indagine avviata sulla Brigata Jaish al-Muhajireen wa Ansar (l’esercito degli emigranti e degli aiutanti guidato da georgiano Abu Omar al-Aishani), della quale faceva parte Giuliano Ibrahim Delnevo, che recluta giovani jihadisti anche nel Nord Italia.