Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, Mihajlovic riparte ringranziando Ferrero: “Ha mantenuto le promesse”

Più informazioni su

Bogliasco. Mondiale 2014, e poi? Atletica, europei di nuoto, formuala 1, Moto Gp. Tutto per sostituire il (maledetto) calcio. Niente. Basta. L’agonia è finita. Si riparete.

Sinisa Mihajlovic fa ripartire il campionato della Sampdoria caricando la squadra con citazioni celebri, come fatto anche in passato. Questa volta tocca a Robin Williams con il ‘carpe diem’ di Orazio pronunciato nell’Attimo fuggente: “Anche noi dobbiamo saper cogliere l’attimo”. Ma anche a John Kennedy che cita per esorcizzare le sconfitte: “Diceva che c’è un sentiero che non dobbiamo mai percorrere ed è quello di chi ha paura e della sottomissione: vorremo sempre vincere, ma non e’ possibile. Allora ci rialziamo”.

Scherza quando risponde al presidente Ferrero che aveva detto di essere pronto a “menare” la squadra se non andrà in Europa: “Il presidente non sa molto di calcio… Se non ce la faremo nessuno verrà picchiato, intanto lo ringrazio perchè ha mantenuto le promesse che mi aveva fatto: nel mondo del calcio è una cosa rara”.

Per la sfida al Palermo, ballottaggio Viviano-Da Costa, possibile l’impiego di Silvestre, Bergessio, recuperato, andrà in panchina. Gabbiadini ancora infortunato non è stato convocato.