Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ruba cellulare in una casa, poi la fuga fino al torrente Scrivia: arrestato 16enne

Più informazioni su

Genova. Ha visto la porta aperta, si è introdotto in casa e ha rubato un cellulare. Scoperto dalla proprietaria, pur di fuggire ha spinto l’anziana, dileguandosi. Ma non è andato molto lontano: i carabinieri lo hanno bloccato nel greto del torrente Scrivia , dopo un lungo inseguimento . Si tratta di un ragazzo marocchino, residente in provincia di Alessandria, arrestato poi per “rapina”.

Perquisito, è stato anche trovato in possesso di 2185euro, di cui non ha saputo spiegare la provenienza. La refurtiva non è stata recuperata, perché il 16enne aveva gettato il telefonino nel torrente. Il ragazzo è stato poi portato al Centro di Prima Accoglienza di Genova.