Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Risse, droga e alcol: 1 morto, 12 arresti e 33 denunce. Il bilancio di Ferragosto a Genova e nel Tigullio

Genova. Forte intensificazione dei controlli nel ponte di Ferragosto, soprattutto per via dei numerosi eventi organizzati in riviera e nell’entroterra e per l’aumento del flusso turistico. Proprio per questi motivi il Comando Provinciale Carabinieri di Genova ha intensificato l’attività di prevenzione e vigilanza sull’intero territorio della Provincia.

In totale sono stati 354 i servizi di pattuglie e perlustrazione con l’impiego di 708 militari nell’intero arco delle 24 ore, a cui si aggiungono 82 militari anche del Battaglione Carabinieri “Liguria” impegnati in servizi di ordine pubblico nel capoluogo ed in altri centri della Provincia ed i servizi di soccorso e vigilanza in mare.

L’attività ha portato a 33 denunce e all’arresto di 12 persone, di cui 8 per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. In particolare sul fronte dello spaccio di sostanze stupefacenti, sono state denunciate 3 persone, mentre su quello del contrasto dei reati contro il patrimonio sono state 3 per ricettazione, 4 per furto, 2 per violazione di domicilio, 4 per in invasione di terreni, nonché 3 per possesso di arnesi atti allo scasso.

Non meno efficace è stata l’attività di polizia stradale, nel corso della quale sono state emesse numerose contravvenzioni e denunciate complessivamente 8 persone per guida in stato di ebbrezza, 2 per guida senza patente e circolazione con veicolo sprovvisto assicurazione.

Purtroppo il frequente consumo di bevande alcoliche provoca la perdita i autocontrollo, con conseguenze spesso tragiche, se pensiamo agli incidenti stradali causati, per ultimo quello di San Lorenzo della Costa a Santa Margherita Ligure, dove ha perso la vita un ciclista di 52 anni, o eventi che dovrebbero essere occasioni di festa e divertimento e che invece rischiano di degenerare, come la rissa avvenuta durante il “Carnevale estivo”, sempre a Santa.