Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, online il bando di concorso per il posto di direttore del Teatro Stabile

Genova. Un’iniziativa particolare e non comune in Italia. E’ online, sul sito del Teatro Stabile di Genova, il bando di concorso internazionale per selezionare il nuovo direttore, destinato a prendere il posto di Carlo Repetti le cui dimissioni, annunciate a giugno, saranno effettive da dicembre.

“E’ un’iniziativa non comune per l’Italia ed è interessante soprattutto perché si tratta del primo concorso lanciato con le nuove norme sullo spettacolo dal vivo – sottolinea il presidente dello Stabile di Genova, Eugenio Pallestrini – Il nuovo direttore avrà dunque il compito di traghettare la nostra istituzione dalla configurazione di teatro stabile a quella di teatro nazionale. Sarà una svolta, un forte cambiamento”.

Anche per questo le istituzioni coinvolte, dalla Regione alla Provincia alla Camera di Commercio, hanno scelto di dare “un respiro internazionale, non solo europeo al concorso. Vogliamo fare bene e vogliamo farlo nella maniera più trasparente possibile”.

Pallestrini ha parole di grande stima per Repetti: “Ha fatto molto bene in queste stagioni durante le quali è stato
riconfermato per tre volte. Visti i risultati fortemente positivi, sia sotto il profilo artistico sia dal punto di vista economico, dal momento che il bilancio è stato sempre in pareggio, eravamo pronti ad andare avanti con lui, ma pensa di dedicarsi ad altri progetti”.

Il bando, che specifica modalità e requisiti di ammissione – su tutti, una comprovata esperienza almeno quinquennale nell’organizzazione e direzione manageriale e una documentata esperienza almeno quinquennale organizzativa e artistica, maturata in ambito teatrale o in istituzioni culturali – prevede che le domande di partecipazione arrivino al Teatro Stabile di Genova entro e non oltre le ore 18 del 20 ottobre 2014.