Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Moneglia, trasformano cantina in villetta: cantiere sequestrato sul Bracco, 3 denunce

Moneglia. Durante un normale controllo del territorio lo scorso 14 agosto, in frazione “Bracco” nel Comune di Moneglia, la pattuglia del Corpo Forestale dello Stato di Casarza Ligure ha notato la presenza di un cantiere edile, privo del cartello obbligatorio per legge, riportante gli estremi autorizzativi dell’opera.

I lavori riguardavano il rifacimento di una copertura esistente e la trasformazione di un sottostante locale adibito a cantina, in appartamento ad uso abitativo. Insomma, una villetta al posto di una cantina. All’atto dell’accertamento è risultato che, per queste opere, non esistevano le necessarie autorizzazioni edilizie e paesaggistico ambientali.

La pattuglia ha quindi proceduto al sequestro giudiziario del cantiere, segnalando alla Procura della Repubblica di Genova le due proprietarie dell’immobile e l’esecutore materiale dei lavori per le violazioni al Testo Unico in materia di edilizia e urbanistica e alla norma di tutela paesaggistico-ambientale.