Molassana, occupa casa pignorata e poi finge di essere il proprietario: denunciato - Genova 24

Molassana, occupa casa pignorata e poi finge di essere il proprietario: denunciato

Questura

Genova. Le segnalazioni dei residenti non lasciavano dubbi: nell’appartamento pignorato di via Terpi qualcuno stava effettuando lavori di ristrutturazione senza alcuna autorizzazione. Accertato con il Tribunale che nessuno poteva accedere nell’immobile né tantomeno effettuare lavori, gli agenti hanno così bussato alla porta: sono stati accolti da un 27enne tunisino, che ha affermato di esserne il proprietario.

L’uomo, accompagnato in Questura, è risultato con precedenti di polizia ed irregolare in Italia. È stato denunciato per il reato di invasione di terreni o edifici e per la violazione della normativa sull’immigrazione.