Cronaca

Lavagna, denuncia furto dell’auto per “coprire” il nipote: pensionata denunciata

Carabinieri

Lavagna. Una pensionata di Lavagna è stata denunciata dai carabinieri per simulazione di reato e favoreggiamento personale.

La donna il 18 luglio scorso ha denunciato il furto della propria auto al fine di coprire il nipote di 32 anni.

Il giovane, lo stesso giorno, era alla guida del veicolo pur avendo la patente revocata ed è rimasto coinvolto in un incidente stradale fortunatamente senza feriti.