Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Guasti, ritardi e proteste sulla via delle vacanze: mercoledì nero all’aeroporto di Genova

Più informazioni su

Genova. Ancora guasti e il 13 agosto 2014 si trasforma in un mercoledì da incubo per turisti e non in transito dall’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova. Dopo i ritardi dei giorni scorsi, oggi i disguidi si sono verificati sulle tratte Roma-Genova e per Trapani e Londra. Il risultato è stato un ritardo tra le 3 e le 4 ore su tre vole di tre compagnie diverse.

Il primo problema tecnico si è verificato con la compagnia di bandiera Alitalia che ha cancellato un volo proveniente da Roma che avrebbe dovuto arrivare a Genova alle 15.30 e ripartire 50 minuti dopo. La compagnia, dopo le proteste di decine di passeggeri rimasti a terra ha deciso di approntare per il volo successivo un velivolo di maggiori dimensioni. La partenza per Roma è prevista intorno alle 19.20 e imbarcherà tutti i passeggeri rimasti nello scalo genovese.

Quasi contemporaneamente un problema tecnico ha interessato anche un volo della British Airways con destinazione londra Gatwick, che doveva partire alle 13 ed è decollato con tre ore di ritardo.

Problemi anche per Ryanair, dove l’aereo per Trapani ha avuto un guasto. La compagnia, in questo caso, per evitare disagi sulla tratta più carica di vacanzieri, ha dirottato su Trapani il velivolo già pronto in pista che alle 13 sarebbe dovuto andare a Londra Stansted. Partenza in orario per la Sicilia, quindi, mentre di conseguenza l’aereo per Londra partirà alle 19,con 5 ore e mezza di ritardo.