Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ex Centrale del Latte, tra prudenza e speranza: oggi Parmalat svela il suo piano per le aree

Genova. Nuovo incontro presso il Ministero dello Sviluppo economico per l’ex Centrale del Latte e il senso dell’appuntamento, che dovrebbe iniziare attorno alle 11.30, è tutto in queste parole pronunciate qualche giorno or sono dall’assessore della Liguria Enrico Vesco: “Chiediamo all’azienda – aveva detto Vesco – che dia certezze sull’acquirente di cui ha parlato, interessato ad acquisire il sito industriale e fornisca elementi sicuri sull’area, sul numero dei lavoratori che possono essere impiegati e sui tempi della loro ricollocazione”.

Numeri e tempi sono più che mai fondamentali: la soluzione per 22 lavoratori deve infatti arrivare entro settembre, prima che scada la cassa integrazione. Dopo, con il sopraggiungere della mobilità, non esisterebbe più la garanzia di un ricollocamento.

Quanto ai numeri, invece, Parmalat ha comunicato ai sindacati che esiste una dichiarazione di intenti firmata sulla cessione delle aree e la ricollocazione di 12 lavoratori in esubero e che l’accordo sarà illustrato ai lavoratori proprio durante l’incontro di oggi.