Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Costa Concordia, trovato teschio sul relitto: affidato esame esterno a medico legale

Genova. Il sostituto procuratore Federico Manotti ha conferito verbalmente al medico legale dell’Istituto di medicina legale di Genova Alessandro Bonsignore l’incarico dell’esame esterno sui resti ossei ritrovati ieri pomeriggio nella zona poppiera del ponte 3 della Costa Concordia.

Obiettivo di questo primo incarico è capire se il teschio e le ossa di una mano ritrovate dai sommozzatori dei vigili del fuoco appartengano a un uomo e una donna. Ulteriori e più approfonditi accertamenti verranno decisi in coordinamento con la procura di Grosseto, che indaga sul naufragio.