Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Code alla biglietteria ferroviaria di Rapallo, pendolari e turisti infuriati: ecco le misure per evitare i disagi

Rapallo. Rispondere in maniera tempestiva ai disagi di pendolari e turisti a fronte delle criticità verificatesi per via dell’apertura di un solo sportello nella biglietteria della stazione ferroviaria di Rapallo. E’ quanto si è prefissato il sindaco Carlo Bagnasco. Dopo la lettera inviata ieri agli uffici di Trenitalia, ieri pomeriggio Bagnasco ha incontrato i responsabili delle Ferrovie dello Stato per il Bacino Liguria, per valutare soluzioni che possano ovviare nell’immediato alla questione.

Nei momenti di criticità, apposita cartellonistica segnalerà agli utenti che è possibile acquistare i titoli di viaggio (per quanto riguarda il trasporto regionale) anche presso il distributore self-service di biglietteria e le rivendite presenti in stazione (edicola e tabaccheria).

In caso di particolare affollamento, sarà inoltre possibile acquistare il biglietto direttamente sul treno e senza sovrapprezzo: un servizio che verrà messo a disposizione unicamente previa autorizzazione del trasporto regionale (una volta accertate le straordinarie condizioni di criticità) e verrà segnalato tramite pannelli elettronici.

“Come ho già avuto modo di sottolineare, nelle ultime settimane si sono verificate code infinite davanti all’unico sportello operativo e la situazione non è più tollerabile – osserva il sindaco Bagnasco – Ecco perché mi sono immediatamente mobilitato per affrontare subito una problematica che interessa un numero elevato di persone, sia pendolari che turisti”.