Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bogliasco: successo per il “Waterpoloday” organizzato dalla Rari Nantes foto

Bogliasco. E’ il momento di archiviare la seconda edizione del “Waterpoloday”, non prima però di averne tracciato il bilancio conclusivo. Sabato 2 agosto la Rari Nantes Bogliasco, sostenuta dal patrocinio del Comune di Bogliasco, ha occupato pacificamente e gioiosamente spiaggia, mare e piazzetta.

Dalle 8 alle 20 è stato un susseguirsi di attività, acquatiche e non. Numeri importanti che vale la pena riassumere. Almeno 100 persone hanno partecipato al torneo di beach waterpolo, in 20 hanno vissuto l’emozione del battesimo dell’erogatore, 50 hanno imparato ad andare in canoa, con il sup e con il windsurf, in 30 hanno partecipato alle sedute di acquagym e di zumba, poi hanno ballato in gruppo. E ancora: sono stati consumati 40 litri di birra e 15 chili di focaccia, venduti almeno 100 sacchetti di merchandising e l’abbigliamento griffato Rari Nantes Bogliasco.

Frequentatissimo il campo in mare. All’invito hanno aderito ragazze e ragazzi provenienti anche da altre società. In particolare lo S.C. Quinto che ha collaborato, anche con il proprio staff tecnico, alla gestione del torneo stesso. Mattina dedicata ai più giovani, pomeriggio con i più grandi ed un prezioso intermezzo di una partita giocata mogli contro mariti: vittoria in rosa, ovviamente, grazie alle signore Deserti, Guidaldi, Canepa, Paganuzzi, Pisotti ed il rinforzo di Lanzoni e Viacava.

Atto finale la cerimonia di premiazione alla presenza del sindaco di Bogliasco onorevole Luca Pastorino, coppe e medaglie per tutti ed una grigliata in spiaggia alla quale hanno partecipato almeno 70 persone.

“Appuntamento nel 2015 – dicono i dirigenti della Rari Nantes Bogliasco – non senza ringraziare tutti i volontari, atleti, genitori, dirigenti, Bogliasco tutta, per avere permesso di ottenere, insieme, un altro grande successo”.