Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Aon Tennis Challenger: non ci sarà Paolo Lorenzi, un posto in tabellone per Gianluca Mager e Francesco Picco

Genova. L’Aon Challenger perde anche Paolo Lorenzi. In compenso la pattuglia italiana si rafforza con le wild card assegnate ai giovani Gianluca Mager e Francesco Picco, entrambi in forze al team della città che militano in Serie A1: rispettivamente il Tennis Club Genova e il Park Tennis Genova.

Viktor Troicki non ha avuto bisogno della wild card: entra in tabellone grazie ad uno special exempt, dato che è in finale a Como.

Tra gli alternates si è cancellato Adrian Sikora: buon per Pedro Sousa che entra direttamente nel main draw. Non ci sarà il belga Yannik Reuter, mentre entra in tabellone il croato Mate Delic.

La cancellazione di Lorenzi, invece, è arrivata troppo tardi per Naso. Quindi, dovrà giocare le qualificazioni. Tra i quattro sconfitti nell’ultimo turno delle qualificazioni, quello con la migliore classifica entrerà nel tabellone come lucky loser.

Ecco i 27 atleti certi di un posto nel tabellone principale (elencanti secondo la classifica del 25 agosto):
95° Ramos-Vinolas Albert (Esp)
97° Brown Dustin (Ger)
98° Paire Benoit (Fra)
114° Montanes Albert (Esp)
115° Beck Andreas (Ger)
119° Dzumhur Damir (Bih)
133° Bedene Aljaz (Slo)
142° Elias Gastao (Por)
148° Volandri Filippo (Ita)
152° Fucsovics Marton (Hun)
156° Starace Potito (Ita)
160° Cecchinato Marco (Ita)
172° Arnaboldi Andrea (Ita)
173° Andreozzi Guido (Arg)
178° Delic Mate (Cro)
197° Kubler Jason (Aus)
232° Basilashvili Nikoloz (Geo)
246° Setkic Aldin (Bih)
274° Lindell Christian (Swe)
285° Gaio Federico (Ita)
310° Sousa Pedro (Por)
316° Giannessi Alessandro (Ita)
350° Hajek Jan (Cze)
374° Trevisan Matteo (Ita)
408° Troicki Viktor (Srb)
531° Picco Francesco (Ita)
597° Mager Gialuca (Ita)

Questi i 32 tennisti che si contenderanno gli altri 5 posti nel tabellone attraverso le qualificazioni, al via domani:
231° Kovalik Jozef (Svk)
305° Zopp Jurgen (Est)
381° Naso Gianluca (Ita)
386° Balleret Benjamin (Mon)
394° Rosenholm Patrik (Swe)
438° Pashanski Boris (Srb)
439° Eriksson Markus (Swe)
455° Arneodo Romain (Mon)
456° Trusendi Walter (Ita)
459° Linzer Michael (Sui)
462° Schmid Michal (Cze)
498° Marcan Dino (Cro)
521° Arvidsson Isak (Swe)
579° Giraldi Requena Marcos (Esp)
615° Galovic Viktor (Cro)
617° Bega Alessandro (Ita)
654° Basso Andrea (Ita)
655° Licciardi Pietro (Ita)
660° Giacalone Omar (Ita)
684° Skugor Franko (Cro)
847° Virgili Adelchi (Ita)
942° Fanucci Pietro (Ita)
992° Petrone Alessandro (Ita)
1241° Reinwein Sami (Ger)
1371° Alvarez-Guzman Mauricio (Chi)
2168° Stefanini Jacopo (Ita)
– Ceppellini Alessandro (Ita)
– Ceppellini Emanuele (Ita)
– Dagnino Paolo (Ita)
– Sanna Tommaso (Ita)
– Siccardi Matteo (Ita)
– Zelenay Igor (Svk)