Politica

Profughi, Bruzzone (Lega): “Busalla uno dei posti meno indicati ad ospitarli”

Busalla. Francesco Bruzzone, Consigliere Regionale della Lega Nord, interviene in merito alla questione dei profughi a Busalla, annunciando di voler portare l’argomento sui banchi del Consiglio Regionale della Liguria e altre iniziative. “Si tratta di un problema serio che va affrontato, e per il quale è mia intenzione presentare un Ordine del Giorno in Consiglio Regionale”, afferma Bruzzone. “Non condivido, nella maniera più assoluta, la scelta di portare i profughi a Busalla, uno dei posti meno indicati della Liguria per ospitarli, un comune che ha ben altre preoccupazioni, senza che si aggiungesse questa, e che ha bisogno di tutt’altra cosa rispetto a gravami di questo tipo. Da parte mia, massimo sostegno alla popolazione locale, nella protesta che sta portando avanti contro questa situazione”.

Al fianco dell’ordine del giorno di Francesco Bruzzone in Consiglio Regionale, interviene anche Franco Senarega, Segretario Provinciale della Lega Nord di Genova, che annuncia a breve un’iniziativa del Carroccio: “Siamo vicini alla popolazione locale e ci dichiariamo assolutamente contrari alla scelta di portare i profughi a Busalla. La Segreteria Provinciale Lega Nord si è già attivata per organizzare una raccolta firme al fine di chiedere con forza una rapida risoluzione di questa situazione insostenibile, attraverso il trasferimento dei profughi altrove”.