Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pensioni, azzerati gli errori Inps fino al 2011: scaduto il termine per fare ricorso

Liguria. Da sabato, 5 luglio, sono stati azzerati gli errori commessi (dal 2001 in poi) dall’Inps nel calcolo della pensione. A partire da oggi, dunque, i pensionati che negli anni passati avevano riscontrato errori di calcolo nelle loro pensioni non potranno più rivendicarne la rettifica a proprio favore.

La legge 111/2011 ha cambiato tutto: fino ad essa i pensionati avevano a disposizione 10 anni per fare ricorso, con il provvedimento di 3 anni fa, invece, gli errori di calcolo verranno riazzerati con cadenza triennale.
Dall’Inps fanno comunque sapere che saranno tutelati tutti coloro che hanno già presentato ricorso e chi si valuterà caso per caso.

Sta di fatto che la maggior parte dei pensionati, il più delle volte, non è consapevole dell’errore, in quanto il calcolo esatto è nelle mani dell’Istituto stesso che eroga la pensione.