Quantcast

Mondiale finito per Mustafi. Sampdoria, gli auguri del presidente Ferrero: “Inizia l’avventura. Sono con voi”

Genova. Serata no quella di ieri per Shkodran Mustafi, tedesco della Sampdoria, impegnato nel Mondiale in Brasile. Durante la partita contro l’Algeria, poi vinta dalla sua squadra per 2-1, il difensore blucerchiato è dovuto uscire dal campo al minuto 25 del secondo tempo. Secondo gli accertamenti Mustafi ha riportato una lesione muscolare al bicipite femorale sinistro. A meno di sorprese il suo Mondiale è finito: come ha confermato il ct Joachim Loew, il giocatore “dovrà restare fermo per almeno due-tre settimane”.

Mustafi era stato convocato all’ultimo momento, per sostituire un altro infortunato, Marco Reus, che si era fermato pochi giorni prima dell’inizio del torneo iridato.

Tutto questo mentre la Sampdoria inizia la sua avventura nella stagione 2014-15. Lo ha ricordato pochi minuti fa il nuovo presidente Massimo Ferrero tramite il proprio profilo twetter: “Oggi – ha scritto – parte l’avventura di Sinisa e dei ragazzi. Via per impegni di lavoro sono con voi con il cuore. In bocca al lupo!”.

Foto da sampdoria.it