Cronaca

L’acqua non si taglia, il Comitato genovese aspetta l’assemblea Ato e si appella ai sindaci: “Stop ai distacchi”

Genova. Il 5 agosto si svolgerà a Genova un ‘importante assemblea pubblica dell’ATO dove la Conferenza dei Sindaci della provincia di Genova deciderà se inserire o meno nel nuovo regolamento del servizio idrico il divieto di distacco di fornitura.

“Al suo posto è stata proposta l’inserimento del bonus sociale idrico, confezionato a misura del gestore del servizio (Iren) e che non è nemmeno l’ombra di una soluzione al problema – spiega il Comitato Acqua Pubblica Genova – Infatti dire che in situazioni di difficoltà economica si possa accedere al bonus sociale idrico è ben diverso dal dire che l’acqua non possa essere distaccata”.

Il Comitato sarà presente all’assemblea e chiederà ai sindaci di impegnarsi ad adottare questo importante divieto. A questo scopo ha anche inviato una lettera a tutti i primi cittadini del Tigullio e attivato una petizione online, chiedendo ai cittadini di attivarsi.