Quantcast
Cronaca

Droga, estorsione e prostituzione, raffica di arresti e perquisizioni: la gang agiva a Genova e Rapallo

Genova. Da questa mattina i carabinieri di Sampierdarena, insieme ai colleghi del comando provinciale e delle compagnie di Bra’ e Moncalieri, stanno dando vita a una vasta operazione a Genova, Rapallo, Bra’ e Carmagnola. I militari stanno eseguendo misure cautelari e perquisizioni nei confronti di persone di origine albanese, oltre ad un italiano, ritenuti responsabili in concorso, a vario titolo, di spaccio di cocaina, riciclaggio, tentata estorsione, lesioni personali gravi con l’aggravate dell’uso di armi, detenzione e porto illegale di armi comuni da sparo, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

L’indagine iniziata a gennaio 2012 ha consentito di fare luce su un traffico di sostanze stupefacenti provenienti dall’estero e destinate principalmente al mercato ligure e piemontese, oltre che su gravi episodi di violenza commessi in danno di cittadini romeni a Sampierdarena.

I dettagli dell’operazione verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa presso il Comando Provinciale di Genova.