Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Concerti, buon cibo e una location da mille e una notte: a Villa Bombrini torna il Festival delle Periferie

Cornigliano. Domani, Giovedi 17 Luglio, in Villa Bombrini a Cornigliano, parte la XII Edizione del Festival delle Periferie, il festival indipendente più longevo della regione. Succoso, il programma della prima serata: si parte alle 21 con il cantautorato pop di DoReMiFlo, uno dei nomi emergenti del panorama femminile, finalista dell’ultima edizione di Wanted1Maggio; seguono i White Mosquito, anch’essi appartenenti alla scuderia Riserva Sonora, autori di un hard rock melodico di grande classe.

I pirotecnici TuaMadre non hanno bisogno di presentazioni: oramai da alcuni anni propongono uno dei live-set più divertenti; tecnicamente impeccabili propongono una serie di brani esilaranti con una maestria che tanti gli invidiano. Chiude il poliedrico Fabio Zuffanti, con la sua Z-Band che annovera musicisti tra i più preparati della scena progressive e non solo: quella del Periferie è l’ultima data di un tour mondiale che ha toccato più continenti e che presenta uno dei migliori album nel suo genere di questo inizio di millennio, La quarta stagione.

Serata da non perdere, quella di Villa Bombrini, durante la quale si potrà mangiare, bere e godere di una location meravigliosa con banchetti associativi e di piccolo artigianato e la presenza della radio degli studenti liguri, Radio Jeans Network.

Organizza il festival l’associazione culturale Metrodora e l’ingresso è gratuito, come consuetudine.