Quantcast
Cronaca

Zoagli, scoperto maxi abuso edilizio: denunciati i titolari di un’impresa edile

auto carabinieri

Zoagli. Hanno costruito, ma senza nessun permesso. Per questo i carabinieri di Zoagli, al termine di approfonditi accertamenti hanno denunciato per abuso edilizio una 67 di origine tedesca, ma residente in Svizzera, suo marito, un 59enne sardo e un genovese 23enne.

Questi ultimi, entrambi residenti a Sant’Olcese, soci e titolari dell’impresa edile a conduzione familiare. I militari hanno scoperto che era stato costruito un compendio immobiliare in via Primavera, opere edilizie senza nessuna autorizzazione prevista.

leggi anche
Strada sequestrata sul Monte Moro
Genova
Sbancamento, muri e alberi abbattuti: sequestrato cantiere abusivo sul Monte Moro
Strada abusiva in via Pino di murta
In val polcevera
Costruisce una strada nel bosco: denunciato ex dipendente del Comune di Genova