Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Wiki Loves Monuments Italia 2014”: le bellezze di Genova al concorso più grande del mondo

Più informazioni su

Genova. Anche il Comune di Genova aderisce al progetto “Wiki Loves Monuments Italia 2014” promosso e coordinato da Wikimedia Italia. E’ infatti partita la terza edizione nazionale del grande concorso fotografico: una vetrina importante per i Comuni italiani e i loro monumenti, dai più celebri fino a quelli ancora poco noti.

Con l’edizione 2013 il concorso è entrato nel Guinness dei Primati come il più grande del Mondo, e, solo nell’ultima edizione italiana, ha raccolto oltre duemila foto di monumenti e la partecipazione di più di duecento tra enti e istituzioni.

L’appuntamento per i partecipanti è fissato dal 1° al 30 settembre 2014: un intero mese di tempo per caricare su Wikimedia Commons attraverso il sito www.wikilovesmonuments.it le immagini scattate nei luoghi più belli d’Italia e partecipare così alla selezione da parte della Giuria.

Il mese di settembre sarà il coronamento di un lavoro durato diversi mesi, a stretto contatto con le amministrazioni comunali d’Italia. Il lungo lavoro di sinergia tra lo staff di Wiki Loves Monuments Italia e i Comuni stessi, gli Enti e le Istituzioni permette ogni anno di più di coinvolgere i cittadini in questa importante iniziativa per documentare il capitale culturale italiano, aumentando nel singolo individuo la consapevolezza del proprio ruolo a tutela di questo immenso patrimonio.

L’Italia punta quest’anno al salto di qualità, invitando sia i fotografi amatoriali che i professionisti a dare il proprio contributo, immortalando le bellezze del nostro Paese. Lo scopo è infatti quello di valorizzare e promuovere al meglio la nostra ricchezza culturale sul web, grande platea internazionale, oltre a diffondere la cultura della conoscenza libera e della condivisione, invitando i cittadini ad attribuire alle proprie fotografie una licenza d’uso Creative Commons CC-BY-SA, nel rispetto del diritto d’autore e della legislazione italiana. Wiki Loves Monuments è un’occasione unica per promuovere la propria città e il proprio patrimonio culturale e nella scorsa edizione ben due fotografie italiane sono state tra i quindici finalisti del concorso internazionale i cui scatti, venendo utilizzate per illustrare gli articoli di Wikipedia in tutte le lingue, viaggiano in tutto il mondo.

Ecco i siti di proprietà del Comune di Genova che possono essere ritratti dai partecipanti al concorso:
Arco di Trionfo – P.zza della Vittoria, Casa di Colombo, Chiostri e Museo di Sant’Agostino, Cimitero di Staglieno (statue e tombe di famiglia), Commenda di San Giovanni di Pré, Loggia dei Mercanti – P.zza dei Banchi, Musei Strada Nuova (Palazzi Rosso, Bianco, Tursi), Museo Risorgimento e Casa natale G. Mazzini in Via Lomellini, Palazzo Verde Magazzini dell’Abbondanza – Via del Molo, Parco e Musei di Nervi, Parco e Villa Pallavicini Pegli, Porta Soprana, Teatro Carlo Felice e Statua di Garibaldi, Torre degli Embriaci, Torre della Lanterna, Via del Campo 29r, Villetta Di Negro e Museo Arte Orientale E. Chiossone, Villa Croce.