Quantcast
Cronaca

Savignone, beccati mentre cercavano di svaligiare un appartamento: ragazzini nei guai

Savignone. Sono stati visti da un residente di località Sementella mentre cercavano di entrare in un appartamento e sono finiti nei guai. Il cittadino, infatti, ha immediatamente chiamato i carabinieri, che ha bloccato i malfattori, che avevano già disattivato il sistema d’allarme, e mediante l’utilizzo di un piccone e di una roncola, avevano danneggiato la porta d’ingresso, penetrando all’interno.

I ladri sono subito bloccati dai carabinieri ed identificati. Si tratta di due studenti residenti a Savignone, di 14 e 16 anni, entrambi con pregiudizi di polizia. Dopo le formalità di rito sono stati accompagnati presso il Centro di prima accoglienza di via Frugoni.